Io Donna Mamma n. 03 2018

Io Donna Mamma n. 03 2018

Maggio 23, 2018 Off Di admin

Scarica il Magazine PDF IDM 3-2018 >

Io donna Mamma il Drago di Brescia

Editoriale n.3

“Mamma, parola che fa agitare i cuori nel bene e nel male.”
Ogni essere umano deve ringraziare la propria madre per la vita e per la parte successiva della sua formazione umana e spirituale. L’esempio e l’atteggiamento verso la vita in primis lo assorbiamo dalla “mamma” che sia essa biologica o adottiva. Una società senza madri sarebbe una società disumana.
La figura materna ha un ruolo fondamentale nella crescita di un figlio e della famiglia nella società. Le mamme di oggi possiamo definirle “multitasking”, essendo in grado di gestire la famiglia, il lavoro ed il tempo libero.
La donna nella società occidentale sicuramente è più libera di esprimersi nell’abbigliamento, nelle scelte formative e nelle relazioni. Qualcosa è cambiato anche se purtroppo la società è ancora maschilista sotto molti aspetti ed in altri paesi la strada è ancora molto lunga.
Alcune donne non vogliono figli per paure indotte ma la maternità è un diritto.
Noi di IDM ringraziamo tutte le mamme in occasione della loro festa.
Un grazie alle donne che hanno avuto il coraggio di diventare anche mamme.
Un grazie alle casalinghe-lavoratrici-mamme che sono alle prese del mestiere più complesso del mondo “essere madri”.
A voi che affrontate con ferrea volontà le giornate quotidiane con le difficoltà annesse che la scelta della maternità comporta, sia nella parte affettiva sia nel lavoro e nel far coincidere tutto con i bisogni e le necessità di una famiglia elargendo sempre un sorriso, rivolo di balsamica speranza verso la vita.
Madri che s’informano leggendo, studiando, ricercando sempre modi nuovi e si formano partecipando a corsi di cucina, di moda, di benessere per se stesse e per tutta la famiglia.
Madri nello sport, madri nella scuola, nella politica madri di mille sfumature come arcobaleni colorati irradiano la vita di ogni essere umano.
Nonostante la madre nel suo ruolo simbolico sia molto esaltata nelle poesie, preghiere, canzoni, racconti, romanzi, e film viene comunque poco ascoltata ed aiutata e la sua fatica di super mamma tutto fare deve essere ancora riconosciuta.
Madri e il loro amore materno sono un antidoto all’egoismo del mondo perché sanno dividersi, sacrificarsi e condividere con gli altri.

“Gli uomini reggono il mondo, le madri reggono l’eterno, che regge il mondo e gli uomini ”.
Cristian Bobin

Buona lettura!